Faradda di li Candareri: la Discesa dei Candelieri

La Discesa dei Candelieri di Sassari 2016

Una tradizione lunga cinque secoli che si rinnoverà anche quest'anno dal 5 al 16 agosto, con il momento clou, la "Faradda", il 14 alle ore 18:00

Dopo l'antipasto della presentazione del nuovo Candeliere del gremio dei Macellai lo scorso 30 luglio, che ha portato così a undici il numero delle macchine votive in legno protagoniste, anche per il 2016 si rinnova l'appuntamento di Sassari con la Discesa dei Candelieri, che si tiene la sera del 14 agosto e che coinvolge tutta la cittadinanza che osserva con stupore e fede la faticosa danza dei portatori accompagnati dal rullo dei tamburi. La processione risale al XVI secolo quando la città fu liberata dalla peste proprio alla vigilia della celebrazione della Madonna Assunta; fu allora che i gremi (le corporazioni) fecero il voto solenne di ringraziare la Vergine offrendole dieci grandissimi ceri, ceri che poi si trasformarono in macchine di legno, che vengono "vestite" di tessuti e nastri colorati.

Il programma della Festa dal 5 al 16 Agosto 2016

La "vera e propria" Faradda di li Candareri, la Discesa dei Candelieri, evento inserito tra i beni immateriali dell'UNESCO nel 2013, ha inizio al mattino del 14 agosto quando, alle 10:00, si procede con la vestizione dei candelieri presso le otto - dieci sedi dei diversi gremi ed è consuetudine che le autorità civili facciano visite durante le operazioni. Il gremio dei Massai si reca poi in comune per la consegna della bandiera cittadina, quindi alle 17:00 ci si raduna in Piazza Castello e alle 18:00 la processione parte per giungere alla chiesa di Santa Maria di Betlem.
Ma la Discesa dei Candelieri 2016 di Sassari avrà numerosi eventi collaterali a partire dal 5 alle ore 18:00, con la "Discesa dei Piccoli Candelieri"; il 10 di Agosto la "Discesa dei Medi Candelieri", ore 17:00; l'11 la celebre arrostita dei Candelieri e molto altro ancora, all'interno dell'ampio e variegato cartellone di appuntamenti e manifestazioni "Sassari Estate".

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.